Novita’.

SEGUICI SU FACEBOOK

In questa pagina potete leggere le news di elettrodomestici GI.Ma, dalla sua pagina Facebook, in tempo reale.

Qual è la differenza tra un frigorifero No Frost e un frigorifero statico?
I frigoriferi non si differenziano solo tra No Frost e statici, ma si classificano in diverse categorie a seconda della modalità con cui raffreddano gli alimenti: modalità statica, statico-ventilata, No Frost (o Total No Frost) e Frost Free (o Partial No Frost). Vediamo insieme qual è la tipologia adatta a seconda delle nostre necessità.

Frigorifero No Frost o Total No Frost
Il frigorifero Total No Frost non necessita della sbrinatura del congelatore ed è in grado di limitare la formazione di muffe o cattivi odori all’interno del frigorifero grazie a un sistema costituito da un motore singolo, con singolo evaporatore, e all’affiancamento di un apparato di ventilazione e trattamento dell’aria che blocca la formazione della brina, aspirando i vapori prodotti dai cibi.

Il freddo prodotto però è di tipo secco, cosa che può portare all’inaridimento degli alimenti freschi come le verdure: è quindi buona norma ricoprirli con della pellicola prima di posizionarli in frigorifero.

Frigorifero statico e frigorifero statico-ventilato
Il raffreddamento statico è il più diffuso sistema di raffreddamento caratterizzato da uno o più motori, con un circuito specifico per il frigorifero e uno per il freezer.

Il processo di raffreddamento avviene grazie a un gas che si muove nel frigorifero e nel freezer fino al raggiungimento della temperatura desiderata.

Il frigorifero statico-ventilato sfrutta lo stesso principio del frigorifero statico, con l'aggiunta di una ventola nel comparto frigo per la diffusione del freddo in maniera più uniforme: in questo modo è assicurata una migliore conservazione dei cibi.

Sia il frigorifero ventilato sia quello statico necessitano comunque di una sbrinatura periodica manuale nel freezer, consigliabile circa una o due volte all’anno.

Frigorifero Frost Free o Partial No Frost
Questo tipo di frigorifero è di nuova generazione e unisce le peculiarità dello statico o statico- ventilato a quelle del Total No Frost: vediamo subito come funziona.

La cella frigo è di tipo statico o ventilato, con un tipo di raffreddamento che non secca gli alimenti; la cella freezer invece è del tipo No Frost, cosa che permette di evitare il processo di sbrinatura manuale.

In questo modo si combinano i vantaggi dei due sistemi.

È importante sapere che…
Nei frigoriferi la comparsa della brina è causata della congelazione dei vapori acquei che provengono dagli alimenti e dall’aria che entra ogni volta che viene aperta la porta frigo/freezer.
La brina nel congelatore va eliminata quando lo spessore ha superato i 2 millimetri circa.
I frigoriferi in classe A+, A++ e A+++ garantiscono in maniera crescente, a parità di utilizzo dell'elettrodomestico, un maggior risparmio sulla bolletta.
...

View on Facebook

CHIEDI A CANDY
Pulizia del frigorifero
Qual è il modo più corretto per pulire frigo e freezer?
Indispensabili tra gli elettrodomestici della cucina, frigorifero e congelatore sono quelli che utilizziamo più spesso. Mantenerli sempre puliti, ordinati e igienizzati è fondamentale per la salute e permette che funzionino correttamente e durino più a lungo.

Partiamo dalle superfici esterne: quelle in metallo verniciato si puliscono con detergente sgrassante mentre, se hai un frigorifero a incasso, segui i consigli del produttore per la pulizia del mobile esterno.

La serpentina esterna sul retro va spolverata saltuariamente.

Con che frequenza pulirli?
Per evitare odori, muffe e spiacevoli sorprese, è importante effettuare una pulizia completa almeno due volte all'anno e occuparsi dell'igiene ordinaria con cadenza mensile. Stessa cosa per il congelatore che deve essere sbrinato periodicamente.

Per detergere a fondo i vari ripiani basterà utilizzare un po' di acqua tiepida unita a bicarbonato di sodio o aceto. Meglio non utilizzare detersivi che potrebbero rilasciare sostanze nocive per gli alimenti ma, se preferisci, assicurati di utilizzarne uno non abrasivo e che non generi schiuma, in modo da facilitare il risciacquo.

Per la pulizia periodica del frigo:
svuotalo completamente, butta i cibi scaduti o avariati e riordina gli alimenti in buono stato conservandoli in una busta termica per evitare che subiscano sbalzi di temperatura mentre completi la pulizia;
rimuovi tutte le parti estraibili e smonta i ripiani e gli accessori così da raggiungere tutti gli angoli. Lava le parti estraibili con acqua e detersivo per i piatti;
lava le superfici interne con acqua e aceto (oppure bicarbonato di sodio);
per raccogliere l’acqua che potrebbe cadere durante il lavaggio posiziona un asciugamano sul fondo del frigorifero in modo che assorba le gocce.
rimonta tutti i pezzi lavati e asciugati con cura.
presta una particolare attenzione alle guarnizioni: lavale e asciugale bene con un panno e magari completa la manutenzione passando uno straccetto con qualche goccia d'olio in modo da mantenerle morbide.
Per la pulizia periodica del congelatore:
svuotalo completamente, aiutandoti con una borsa termica per conservare i cibi alla giusta temperatura durante la pulizia;
lascia la porta aperta per qualche minuto per agevolare lo scioglimento del ghiaccio;
sbrina il freezer rimuovendo i blocchi di ghiaccio più grossi con l’apposita spatola di plastica. Non utilizzare mai lame o utensili di acciaio, le resistenze possono rovinarsi;
riempi un contenitore dotato di spruzzino con acqua tiepida e aceto in parti uguali e spruzza le pareti interne e i piani fissi per poi passare con un panno-spugna, ripetendo l'operazione se necessario;
asciuga molto bene l'interno;
prima di reintrodurre gli alimenti congelati, controlla che la temperatura del congelatore abbia nuovamente raggiunto i -18° C.
Informazioni utili
Evita di mettere confezioni e alimenti a diretto contatto con le pareti del frigorifero.

Non sovraccaricare i vani e riponi ogni alimento nello scomparto più adatto per ottimizzare la distribuzione del freddo.

Non lasciare i cibi scoperti sui ripiani e tienili sempre in ordine in base alla scadenza in modo da avere tutto a vista e consumare gli alimenti prima che si deteriorino.

Riponi in frigo un vasetto di vetro con qualche cucchiaio di bicarbonato di sodio o con un batuffolo di cotone imbevuto di aceto, ti aiuterà a evitare la presenza di cattivi odori.

S.O.S. vacanze
Prima di una partenza che preveda un lungo periodo di assenza, assicurati che nel frigorifero non ci siano alimenti a rischio, controlla tutte le scadenze, butta i barattoli aperti da tempo ed effettua una pulizia completa di frigo e freezer.

Evita di lasciare carne, pesce o verdure, anche se congelate, per limitare i danni in caso di interruzione imprevista di corrente elettrica che può capitare, i temporali estivi sono una variabile da non sottovalutare ed è sempre meglio prevenire.

Per le pulizie di frigo e freezer nelle case di vacanza che rimarranno poi chiuse per un po’ di tempo, prima di ripartire ricordati di lasciare aperti gli sportelli del frigorifero dopo averlo svuotato completamente, lascialo spento e pulito per evitare la formazione della muffa e dei cattivi odori.
...

View on Facebook

Nuovo forno touch screen ...

View on Facebook

...

View on Facebook

Venite a scoprire il mondo Candy, e tutta la sua tecnologia al servizio della vostra casa, da GI.MA a Prato. ...

View on Facebook

Vendita elettrodomestici selezionati da GI.MA a Prato. ...

View on Facebook

ZONE DI COMPETENZA:

Prato (PO) – Carmignano (PO) – Cantagallo (PO) – Montemurlo (PO) – Vaiano (PO) – Vernio (PO) – Poggio a Caiano (PO) – Calenzano (FI) – Sant’Angelo a Lecore (FI) – Lecore (FI).
...

View on Facebook

GI.MA in Via Gasparo Gozzoli 33 a Prato, Assistemza tecnica autorizzata per gli elettrodomestici: CANDY, HOOVER, ZEROWATT, KELVINATOR, IBERNA, GASFIRE, ROSIERES. ...

View on Facebook

Candy - Hoover - Assistenza Tecnica Autorizzata ha aggiunto una nuova foto. ...

View on Facebook

Candy - Hoover - Assistenza Tecnica Autorizzata ha aggiornato la sua immagine di copertina. ...

View on Facebook

Elettrodomestici GI.MA

Elettrodomestici GI.MA
Via Gasparo Gozzi 33
59100 Prato (PO)

Contatti
Tel. 0574 466334
Cell. 389 1816062
elettrodomesticigima@gmail.com

Orari:
Lunedi – venerdi: 8:00-12:30
15:30-18:00
Sabato e domenica chiusi.